Spagna, grosso incendio sull’isola di Tenerife: passi avanti per spegnere i roghi nel Paese

Anche l'Unità Militare d'Emergenza è stata chiamata in causa per provare a estinguere l'incendio in corso sull'isola di Tenerife

MeteoWeb

Un grosso incendio si è sviluppato sull'isola spagnola di Tenerife, incenerendo finora oltre 100 ettari e costringendo all’evacuazione decine di persone. Le autorità hanno elevato l'indicatore di rischio per questo caso, ora posto sul livello 2 su 3. Anche l'Unità Militare d'Emergenza è stata chiamata in causa per provare a estinguerlo. 

Intanto, segnalano i media iberici, sono stati effettuati passi avanti per procedere allo spegnimento di diversi roghi scoppiati nei giorni scorsi in varie zone della Penisola, il che ha permesso ad una parte delle persone sfollate di tornare a casa. Tuttavia, riporta in particolare la televisione pubblica Tve, l'emergenza non è finita: gli incendi attivi in Galizia (nord-ovest) e nelle province di Ávila e Saragozza, nell'area centrale del Paese, continuano a preoccupare.