India: poca pioggia a Delhi, il fiume Yamuna mai così basso dal 1965

Le piogge monsoniche annuali sono arrivate a Delhi da due giorni, ma finora sono state molto scarse

MeteoWeb

Blocchi del flusso e poche piogge: il livello del fiume Yamuna, che scorre nella parte orientale di Delhi, ha toccato il minimo storico dal 1965. La fornitura di acqua potabile nella capitale potrebbe subire interruzioni e razionamenti nei prossimi giorni: lo ha confermato il Delhi Jal Board, l’agenzia che gestisce e tratta le risorse idriche della capitale indiana. Funzionari dell’ente hanno spiegato che il basso livello delle acque è dovuto alla scarsità di precipitazioni e al blocco del flusso in arrivo da canali dello Stato confinante dell’Haryana.

Da oltre due mesi il governatore di Delhi ha segnalato il problema causato dalla siccità e ha chiesto di creare un terzo canale per evitare una crisi umanitaria. Le piogge monsoniche annuali sono arrivate a Delhi da due giorni, ma le precipitazioni finora sono state molto contenute.