Lanciati altri 53 satelliti Starlink: oltre 2.700 già in orbita

Quello di giovedì 7 luglio è stato il primo dei cinque lanci previsti nel mese di luglio per il razzo Falcon 9 di SpaceX

MeteoWeb

Continua a crescere la flotta dei satelliti Starlink, quelli con cui Elon Musk ha intenzione di creare una mega-costellazione per portare internet in ogni angolo del mondo. Un razzo Falcon 9, partito dalla base dell’Air Force degli Stati Uniti a Cape Canaveral (Florida), ha lanciato ieri, giovedì 7 luglio, altri 53 satelliti per l’internet globale, portando a 2.759 il numero complessivo di quelli portati finora in orbita. Come gli altri, anche i 53 satelliti appena lanciati sono stati posizionati nell’orbita compresa fra 232 e 337 chilometri.  

Il lancio è avvenuto senza problemi e lo stadio riutilizzabile del Falcon 9 è atterrato sulla piattaforma automatica della SpaceX nell’Oceano Atlantico. Si è trattato del primo dei cinque lanci previsti nel mese di luglio per il Falcon 9. Sono, infatti, in programma entro il mese altri tre lanci di satelliti Starlink, più quello della navetta-cargo Dragon, diretta alla Stazione Spaziale Internazionale per consegnare materiali e rifornimenti.