Maltempo Campania: tuoni e lampi, vento e pioggia, furioso temporale a Napoli | VIDEO

Vento forte, fulmini e piogge torrenziali: il maltempo non ha colpito però solo il Napoletano

MeteoWeb

Un violento temporale si è abbattuto su Napoli e provincia nella notte, dalle 3 alle 4 del mattino circa: il capoluogo ha ricevuto circa 14 mm di pioggia in breve tempo con un crollo delle temperature di circa 8°C, facendo registrare una minima di +18°C. Il maltempo è accompagnato da una serie di tuoni che hanno svegliato di soprassalto molte persone e da raffiche di vento molto forti soprattutto al Vomero, a Ponticelli, a Pozzuoli e in tutta Napoli Nord.

Il maltempo non ha colpito però solo il Napoletano: piogge intense si sono registrate anche nel resto della Campania, in particolare nell’Avellinese, con picchi di 44 mm a Solofra.

Sembra una tromba d’aria, si sente volare di tutto“, “E’ la fine del mondo“, si legge nei vari post pubblicati sui social.

Forte maltempo anche nel Casertano: fortissime raffiche di vento e piogge intense si sono registrate su tutta la provincia. Ad Aversa è crollata in strada l’impalcatura di un cantiere pochi istanti prima che passasse un’auto, a Orta di Atella alberi sono stati sradicati. A Lusciano sono volate via e precipitate in strada diverse coperture delle abitazioni. A Cesa recinzioni di cantiere divelte e mura di cinta abbattute. Grossi danni anche a Mondragone e Marcianise, sull’Alto Casertano anche una violenta grandinata.

Alle 06:30 si sono registrati sull’autostrada A16 Napoli-Bari, all’altezza di Pomigliano d’Arco, per la caduta di diversi rami sulle corsie, con intervento dell’Anas e dei Vigili del Fuoco. In provincia di Avellino sono stati una ventina gli interventi dei vigili del fuoco. Un violento temporale si è abbattuto su tutta l’Irpinia. In particolare lungo il ponte della Ferriera ad Avellino due automobilisti sono rimasti impantanati con le loro auto e sono stati messi in salvo dai pompieri. Auto intrappolate nell’acqua anche a Fosso Santa Lucia, sempre ad Avellino, dove la strada si è allagata e l’acqua ha superato i 50 centimetri. Problemi alla viabilità anche lungo il raccordo autostradale Avellino- Salerno per un albero caduto nei pressi dell’uscita di Serino.

Nel Salernitano, forte vento e allagamenti: a Pontecagnano, in via monsignor Grasso, lamiere cadute sulle auto parcheggiate. Ad Agropoli, distacco di una copertura che è precipitata in via Giolitti, che è stata chiusa al transito.

La Protezione civile della Regione Campania ha diramato un avviso di criticità meteo per piogge e temporali di colore “giallo” valido fino alle 14 di oggi. L’avviso interessa i settori centrali della regione e, in particolare, le zone: 2, 3, 4, 5 (Zona 2: Alto Volturno e Matese; Zona 3: Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini; Zona 4: Alta Irpinia e Sannio; Zona 5: Tusciano e Alto Sele).

Per monitorare la situazione meteo in tempo reale, ecco le migliori pagine del nowcasting:

Maltempo Campania: pauroso temporale nella notte a Napoli | VIDEO

Maltempo, vento forte e fulmini a Napoli | VIDEO