Maltempo Lombardia: pioggia, vento e grandine nel Pavese, a Milano 120 interventi

Numerosi interventi per alberi caduti e allagamenti

MeteoWeb

Nella tarda serata di ieri sia Milano che la provincia di Pavia sono state colpite da forte maltempo.
Nel Pavese la pioggia è stata accompagnata anche da grandine e da intense raffiche di vento. Per tutta la notte i vigili del fuoco sono stati impegnati in interventi per alberi caduti e numerosi allagamenti, soprattutto di cantine e abitazioni al piano terra. Possibili danni anche per l'agricoltura, in grave difficoltà a causa della prolungata siccità. 

Ieri sera sono stati circa 120 gli interventi che hanno visto impegnati i vigili del fuoco di Milano per i temporali che hanno colpito tutta la città Metropolitana, soprattutto nella zona Nord/Ovest. A causa della caduta di alcuni alberi, è chiuso un tratto della ferrovia che collega Mortara a Porta Genova. 

Alberi caduti e sottopassi allagati anche nel Varesotto. Numerose le richieste di intervento ai vigili del fuoco del comando provinciale, a causa del maltempo che si è abbattuto dalla tarda serata di ieri in tutta la provincia. Le zone maggiormente colpite sono state Saronno, nella zona intorno a Malpensa e a Luino.

Per monitorare la situazione meteo in tempo reale, ecco le migliori pagine del nowcasting: