Maltempo Piemonte: temporali e vento forte, tetti divelti e alberi abbattuti tra Alessandria e Vercelli

Vigili del fuoco al lavoro dopo l'ondata di maltempo con temporali e vento forte

MeteoWeb

Mattinata impegnativa per i vigili del fuoco in Piemonte, in particolare tra Alessandrino e Vercellese.
In provincia di Alessandria i pompieri sono al lavoro per ripristinare i danni causati da temporali e vento forte abbattutisi tra la tarda serata di ieri e la notte su buona parte del territorio. Una quindicina gli interventi degli equipaggi per messa in sicurezza e rimozione di alberi, rami, coperture, tegole e pali telefonici caduti o pericolanti, soprattutto nel capoluogo e nelle zone di Casalese e Tortonese, al confine con la Lombardia.

Il maltempo della notte scorsa ha provocato danni a Borgo Vercelli, paese a ridosso del capoluogo, dove il vento ha divelto parte del tetto della casa di riposo di via Tavallini. Le lamiere sono cadute sulla strada adiacente, lasciando il solaio dell'edificio scoperto. Non si registrano feriti. A Trino, ai piedi del Monferrato, il Bosco della Partecipanza è chiuso per questioni di sicurezza: il vento di questi giorni ha spezzato rami e abbattuto diversi alberi dell'area protetta, finiti sui sentieri e sulle strade interne.

Per monitorare la situazione meteo in tempo reale, ecco le migliori pagine del nowcasting: