Poca pioggia nel Regno Unito, Met Office: luglio 2022 il più siccitoso per l’Inghilterra dal 1911

Mai un luglio così poco piovoso in oltre un secolo in Inghilterra

MeteoWeb

Questo mese è stato il luglio più siccitoso per l'Inghilterra dal 1911: lo ha reso noto il Met Office, il servizio meteo del Regno Unito. Gli ultimi dati hanno rivelato che ci sono stati solo 15,8 mm di pioggia in media in territorio inglese, solo il 24% della quantità che ci si aspetterebbe in media. L'agenzia meteorologica ha affermato che in questa fase del mese – fino al 26 luglio – avrebbe dovuto registrare oltre tre quarti della pioggia mensile.

Il Paese d'Oltremanica ha registrato temperature superiori a +40°C per la prima volta la scorsa settimana, con allerte per la salute in tutto il Paese. In tutto il Regno Unito, è stato il luglio più secco dal 1984 finora, con una media di 37,7 mm di pioggia, ed è l'8° dato record dal 1836.

Mark McCarthy, capo del Met Office National Climate Information Centre, ha dichiarato: “Non è solo luglio che è stato secco. Dall'inizio dell'anno, tutti i mesi tranne febbraio sono stati più secchi della media anche nel Regno Unito. Il risultato di ciò è che l'inverno, la primavera e l'estate del 2022 hanno registrato precipitazioni stagionali inferiori alla media del Regno Unito. L'Inghilterra ha registrato i livelli più bassi durante questi periodi e il totale delle precipitazioni per i primi sei mesi dell'anno è di circa il 25% inferiore alla media a lungo termine, con le regioni più aride a est e sud-est".