Meteo Veneto: “da lunedì pomeriggio temporali sui rilievi”

"Da lunedì pomeriggio la parte più meridionale di una depressione con nucleo sull'Europa Settentrionale porterà dei temporali più probabilmente su rilievi e zone limitrofe e una graduale attenuazione dell'afa"

MeteoWeb

Fino a lunedì mattina l’Anticiclone Subtropicale Africano farà aumentare le temperature e l’umidità, causando crescente afa sulla pianura e nelle valli. Da lunedì pomeriggio la parte più meridionale di una depressione con nucleo sull’Europa Settentrionale porterà dei temporali più probabilmente su rilievi e zone limitrofe e una graduale attenuazione dell’afa”. Sono queste le previsioni meteo elaborate da ARPAV – Dipartimento per la Sicurezza del Territorio per il Veneto.

Pomeriggio/sera di Sabato 2 non si verificheranno precipitazioni. Cielo sereno o poco nuvoloso. Temperature più alte rispetto a venerdì e alla media, anche di molto.

Domenica 3 cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso, in montagna dal pomeriggio a tratti parzialmente nuvoloso o nuvoloso più probabilmente sulle Dolomiti.
Precipitazioni: Sui monti verso sera probabilità bassa (5-25%) per locali piovaschi/rovesci/temporali, per il resto assenti.
Temperature: In aumento leggero/moderato rispetto a sabato, eccetto stazionarietà dei valori diurni in alta montagna, con valori sopra la media anche di molto.
Venti: Deboli/moderati; in alta montagna da nord-ovest, sulla costa e in prossimità dei rilievi a regime di brezza, altrove con direzione variabile.
Mare: Calmo.

Lunedi 4 cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso, dal pomeriggio nuvolosità in aumento fino a cielo anche nuvoloso a partire da nord-ovest.
Precipitazioni: Fino al mattino assenti. Di pomeriggio sulla pianura andando da ovest a est probabilità da medio-bassa (25-50%) a bassa (5-25%) per piogge da sparse a locali, sui monti probabilità medio-alta (50-75%) per piogge diffuse; si tratterà di piovaschi/rovesci/temporali. Di sera probabilità in diminuzione fino a bassa (5-25%), le piogge tenderanno a cessare quasi ovunque.
Temperature: Rispetto a domenica prima dei temporali aumenti leggeri/moderati, poi diminuzioni anche sensibili.
Venti: In alta montagna da sud-ovest, sulla costa e in prossimità dei rilievi fino al pomeriggio a regime di brezza, per il resto con direzione variabile; generalmente deboli/moderati, a tratti rinforzi durante i temporali.
Mare: Calmo.

Martedì 5 alternanza di nuvole e rasserenamenti con alcune piogge a tratti un po’ più probabili sui monti, temperature in calo eccetto andamenti notturni irregolari sulla pianura.

Mercoledì 6 alternanza di nuvole e rasserenamenti con alcune piogge a tratti più probabili sui monti, temperature in calo sui monti e con andamento irregolare sulla pianura.