Piogge monsoniche in Pakistan: centinaia di morti e feriti, migliaia di case distrutte

in arrivo nuove precipitazioni nelle prossime 24 ore

MeteoWeb

Le piogge monsoniche continuano a flagellare il Pakistan: esercito e truppe paramilitari stanno effettuando missioni di soccorso in diverse parti del Paese. La National Disaster Management Authority ha riportato 357 morti e 408 feriti, 6.042 case completamente distrutte e altre 19.450 parzialmente danneggiate. Il Dipartimento meteorologico nazionale ha previsto nuove precipitazioni nelle prossime 24 ore.