Fiordi e ghiacciai: la Patagonia e le isole Falkland viste dallo Spazio | FOTO

La missione Copernicus Sentinel-3 ha catturato una nuova immagine mozzafiato

MeteoWeb

La missione Copernicus Sentinel-3 ha catturato questa straordinaria vista grandangolare della Patagonia nella punta meridionale del Sud America, come pure delle isole Falkland (Islas Malvinas). Con una copertura in superficie di circa 673.000 km quadrati, la Patagonia si divide tra Argentina e Cile. La regione comprende la sezione meridionale della catena montuosa delle Ande, con laghi, fiordi, foreste pluviali e ghiacciai a ovest, e deserti e altipiani a est.

L’arcipelago insulare della Terra del Fuoco, che si trova all’estremo meridionale della Patagonia (la punta più meridionale nell’immagine), è condiviso tra Argentina e Cile, con la parte orientale dell’isola principale appartenente all’Argentina e la punta meridionale dell’arcipelago – che forma Capo Horn – appartenente al Cile. Lo Stretto di Magellano, così chiamato dal nome del suo scopritore, si trova tra la Terra del Fuoco e la terraferma Argentina.

patagonia
Copyright contains modified Copernicus Sentinel data (2022), processed by ESA, CC BY-SA 3.0 IGO

Nella parte inferiore dell’immagine è visibile parte del Parco Nazionale Alberto de Agostini. Il parco presenta una costa altamente irregolare, che appare profondamente indentata da fiordi. Designato Riserva della Biosfera dall’UNESCO, il parco presenta diversi ghiacciai di marea e comprende le isole Gordon, Cook e Londonderry.

Le isole Falkland sono visibili all’estrema destra dell’immagine. Queste isole si trovano nell’Oceano Atlantico Meridionale, circa 600 km a est della Patagonia. Le Falkland sono formate da due isole principali, West Falkland e East Falkland, che sono separate dallo Stretto delle Falkland, un canale largo in media circa 20 km.

Le vorticose aree colorate di blu e verde sono fioriture di fitoplancton densamente concentrate. Questi organismi microscopici prosperano nelle acque fresche e ricche di nutrienti che scorrono tra la costa dell’Argentina meridionale e le isole Falkland. I nutrienti trasportati dai fiumi favoriscono la crescita del fitoplancton, che spiegherebbe la presenza di plancton che abbraccia la costa del Sud America nell’immagine, come pure la polvere trasportata dalla Patagonia al largo, che viene poi distribuita sulla superficie dell’oceano dai forti venti occidentali.

In primavera e in estate, popolazioni di alghe dell’Atlantico Meridionale esplodono spesso in enormi fioriture – che galleggiano con le vorticose correnti oceaniche.

Con a bordo un insieme di strumenti all’avanguardia, Copernicus Sentinel-3 misura regolarmente oceani, terre, ghiaccio e atmosfera della Terra per monitorare e comprendere le dinamiche globali su larga scala.

Sentinel-3 misura temperatura, colore e altezza della superficie del mare come pure lo spessore del ghiaccio marino, mentre sulla terra mappa il territorio, fornisce indici sullo stato della vegetazione e misura l’altezza di fiumi e laghi.

Questa immagine fa parte del programma video Earth from Space.