Piogge monsoniche in Pakistan: tetti crollati, almeno 6 morti nel Sud/Ovest

Numerosi i dispersi dopo alluvioni lampo che hanno colpito aree remote della provincia del Baluchistan

MeteoWeb

Piogge monsoniche hanno colpito il Pakistan sud-occidentale e altre parti del Paese, provocando gravi danni e vittime: almeno 6 persone, tra cui donne e bambini, sono morte quando i tetti delle loro case sono crollati a causa delle intense precipitazioni. Si teme che il bilancio delle vittime sia destinato a salire: sono numerosi i dispersi dopo alluvioni lampo che hanno colpito aree remote della provincia del Baluchistan, danneggiando dozzine di case.

Da giugno, il maltempo ha provocato 38 morti e danneggiato più di 200 case in tutto il Pakistan, compreso il Baluchistan.