Meteo Veneto: l’instabilità pomeridiana in montagna

Da domenica prevarranno condizioni di alta pressione

MeteoWeb

"Fino a sabato, il tempo relativamente stabile dovuto all'espansione di un promontorio anticiclonico da sud-ovest sarà a tratti insidiato dalla marginale influenza di un flusso nord-occidentale in quota che accentuerà l'instabilità pomeridiana in montagna, in possibile locale trasferimento alla pianura in serata. Da domenica si affermeranno in maniera più decisa le condizioni di alta pressione. I valori termici più elevati sono attesi nel pomeriggio di venerdì e fino alla mattina di sabato, in seguito, fino a lunedì saranno stazionari o anche un po' in diminuzione, anche se comunque un po' superiori alla media del periodo; in seguito temperature in aumento": sono le previsioni meteo per il Veneto, contenute nel consueto bollettino elaborato dagli esperti Arpav.

Oggi inizialmente cielo sereno, con progressivo aumento dell'instabilità sulle zone montane nel corso del pomeriggio, in probabile estensione alla pedemontana e in serata alla pianura nord-orientale. Possibili precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale soprattutto sulle Dolomiti, in estensione alle Prealpi e alla fascia pedemontana e verso sera localmente sulla pianura nord-orientale; non escluso qualche fenomeno intenso. Temperature massime in aumento sulle zone sud-occidentali; stazionarie o in locale variazione altrove. Venti in quota moderati dai settori occidentali, in pianura in rinforzo fino a moderati, a tratti tesi da nord-est.

Domani cielo sereno o poco nuvoloso, salvo residui annuvolamenti nelle primissime ore e attività cumuliforme pomeridiana soprattutto sulle zone montane e pedemontane. Precipitazioni: In prevalenza assenti in pianura e fino alle ore centrali; in seguito probabilità in aumento fino a medio-bassa (25-50%) in montagna e localmente sulla pedemontana, per locali piovaschi, rovesci od occasionali temporali. Temperature: Minime in aumento in pianura, stazionarie o in locale diminuzione in montagna; massime stazionarie o in locale variazione. Venti: In quota moderati nord-occidentali; nelle valli variabili, a prevalente regime di brezza. In pianura fino alla mattina moderati, a tratti tesi sotto costa, da nord-est, per il resto deboli variabili, a regime di brezza lungo la costa. Mare: Poco mosso o a tratti mosso.

Domenica 17 cielo sereno o poco nuvoloso, salvo possibili nubi basse al mattino e qualche cumulo pomeridiano sulle zone montane. Precipitazioni: Assenti. Temperature: Pressoché stazionarie o in locale lieve variazione, con tendenza alla diminuzione nei valori massimi in pianura. Venti: In quota deboli/moderati nord-occidentali; nella valli a regime di brezza. In pianura nella prima metà della giornata, moderati, anche tesi sotto costa, dai settori nord-orientali, in seguito deboli variabili, a regime di brezza lungo la costa. Mare: Mosso fino a metà giornata, dal pomeriggio poco mosso.

Lunedì 18 tempo stabile con cielo sereno o poco nuvoloso. Temperature minime in diminuzione in pianura, pressoché stazionari gli altri valori.

Martedì 19 tempo stabile e ben soleggiato con temperature massime in aumento.