Sale ancora il numero delle vittime delle piogge monsoniche in Pakistan

Nelle ultime 24 ore, sono morte almeno altre 19 persone, portando a 135 il bilancio delle vittime dovute al maltempo in Pakistan

MeteoWeb

Continua ad aumentare il tragico bilancio delle vittime delle piogge monsoniche che colpiscono il Pakistan da metà giugno. Nelle ultime 24 ore, sono morte almeno altre 19 persone, portando a 135 il triste bilancio. Lo annuncia l’autorità per la gestione delle emergenze (Ndmz) di Islamabad, che aggiunge che i feriti totali sono 154, 43 dei quali si sono aggiunti nelle ultime 24 ore.

Le zone più colpite sono la provincia del Sindh e il sud-ovest di quella del Baluchistan, dove la quantità di pioggia è stata pari rispettivamente a quasi 10 volte e a quasi cinque volte dei livelli normali stagionali nel periodo dei monsoni.