Siccità: il lago Garda è troppo basso, sospesa la circolazione degli aliscafi

Aligarda da oggi effettuerà le corse con il catamarano e non con l'aliscafo

MeteoWeb

A causa della siccità e dell'abbassamento dei livelli idrici sul lago di Garda è stato deciso di sospendere la circolazione degli aliscafi: lo riportano le pagine bresciane del Corriere della Sera. Aligarda ha deciso che da oggi effettuerà le corse con il catamarano e non con l'aliscafo. A inizio luglio l'Autorità di bacino aveva dato via libera allo spostamento di circa 30 metri verso il largo delle boe all'altezza di Lonato. Secondo i dati del Consorzio del Mincio, il bacino del Garda ha un attuale riempimento del 31,4%.