Piogge monsoniche e alluvioni lampo in Pakistan: 282 morti in 5 settimane

Nei giorni scorsi registrate temperature massime superiori ai +40°C in molte aree del Paese

MeteoWeb

Piogge monsoniche e alluvioni lampo hanno provocato 282 vittime in Pakistan in 5 settimane: lo ha reso noto la National Disaster Management Authority nel suo rapporto. Dallo scorso 14 giugno le precipitazioni hanno ingrossato fiumi, allagato e danneggiato autostrade, ponti e circa 5.600 case. Gran parte delle 282 persone morte erano donne e bambini.

Danni e vittime sono stati segnalati nella provincia sudoccidentale del Baluchistan, nel Nord/Ovest al confine con l'Afghanistan, nella provincia orientale del Punjab e nella provincia meridionale del Sindh.