Tamponamento a catena per una tempesta di polvere: morti e feriti in Montana | FOTO

21 veicoli, inclusi sei semirimorchi, hanno perso il controllo sulla Interstate 90 nella tempesta di polvere alimentata da raffiche che hanno superato i 100km/h

/
MeteoWeb

Due bambini sono tra le sei persone che sono morte venerdì 15 luglio in un violento incidente causato da una tempesta di polvere sull’Interstate 90 nel Montana (USA). Jay Nelson, sergente della Montana Highway Patrol, ha detto che gli investigatori finora non hanno trovato altri fattori che abbiano contribuito al tamponamento che ha causato anche 8 feriti, inviati agli ospedali della zona. “Tutto è indicativo di un evento meteorologico estremo isolato”, ha detto Nelson, definendo l’incidente tra i peggiori che abbia visto in 24 anni nello stato.

Il tamponamento è avvenuto appena a ovest di Hardin, intorno alle 16:30: 21 veicoli, inclusi sei semirimorchi, hanno perso il controllo nella tempesta di polvere alimentata da raffiche che hanno superato i 100km/h, hanno riferito le autorità. Nelson ha affermato che non c’era visibilità per un tratto di un miglio durante un orario di punta. Ci sono volute più di sei ore per riaprire completamente la strada. “Abbiamo avuto un sacco di detriti e il caos completo“, ha detto Nelson.

Le identità dei morti e le condizioni dei sopravvissuti non sono ancora state rilasciate. Il procuratore generale del Montana Austin Knudsen ha dichiarato che la Montana Highway Patrol sta indagando: “rilasceremo ulteriori informazioni non appena saranno disponibili ed appropriate per rispetto delle vite perse e dei loro cari”. 

Prima del tamponamento, tra le 13:00 e le 14:00, nel Montana centro-meridionale sono scoppiati temporali che lentamente hanno iniziato a spostarsi verso est, ha detto Nick Vertz, meteorologo del National Weather Service a Billings. Un forte temporale ha coperto Hardin e altre zone del Montana da metà pomeriggio. I venti sono aumentati rapidamente nel periodo dell’incidente, secondo le misurazioni del vicino aeroporto di Big Horn County. Una raffica di 64km/h è stata registrata circa 15 minuti prima dell’incidente e in meno di un’ora un’altra raffica di vento ha colpito a 103km/h. Il vento ha sollevato facilmente la polvere e ha ridotto la visibilità a meno di 400 metri.