Violenti temporali in Emilia Romagna: gravi danni per il forte vento in molte zone, un morto | FOTO e VIDEO

Gravi danni per il vento in molte zone dell'Emilia Romagna, raggiunte da un intenso fronte temporalesco che sta attraversando il Nord-Ovest

/
MeteoWeb

Violenti temporali con fortissime raffiche di vento hanno colpito l’Emilia Romagna, in particolare le province di Piacenza e Reggio Emilia, provocando gravi danni. L’intenso sistema temporalesco, in evoluzione verso est/nord-est, sta interessando ora Bolognese e Ferrarese: si registrano un’elevata attività elettrica, grandine e raffiche di vento fino a 80-100km/h. Tra i dati ufficiali, una raffica di 113km/h è stata misurata dall’anemometro di Soragna (Parma), 88km/h ad Alseno (Piacenza), 87km/h a Minerbio (Bologna) e Bondeno (Ferrara), 85km/h a Niviano (Piacenza), 82km/h a Mezzogoro (Ferrara).

Duramente colpita la Fiera di Sant’Antonino a Piacenza. Devastate le numerose bancarelle della fiera mentre in città e provincia, si registrano alberi abbattute e oggetti volati via. Gravi danni inferti dal vento anche all’ospedale di Fiorenzuola d’Arda (Piacenza): scoperchiato parte del tetto. I Vigili del Fuoco hanno provveduto ad evacuare alcuni pazienti per precauzione.

A causa del maltempo, si registra anche una vittima nel Piacentino. Una donna (non un uomo come riportato in precedenza) è morta sotto il muro di una stalla crollato a causa del forte vento. E’ accaduto in un’azienda agricola di Besenzone, nella Bassa tra Parma e Piacenza. Sul posto stanno operando i Vigili del Fuoco ed è intervenuto il 118.

Nel Piacentino, si registrano anche alberi caduti sulla ferrovia e apparati tecnici danneggiati dalle scariche elettriche. Il risultato, comunica Ferrovie dello Stato, è che la circolazione ferroviaria sta subendo rallentamenti sulla linea convenzionale Bologna-Piacenza tra Piacenza e Fiorenzuola e nel bacino cremonese. I tecnici di Rfi sono al lavoro per ripristinare la piena funzionalità della linea. Il maltempo ha provocato alcuni rallentamenti anche sulla linea alta velocità Milano-Bologna.  

Danni anche nel Parmense. Si temono gravi danni alle colture in tutte le zone colpite dai forti temporali. 

Anche nel Modenese il Maltempo ha causato diversi danni, per lo piu’ per il forte vento, con alberi abbattuti e coperture di fabbricati divelte. Una decina le squadre vigili del fuoco che stanno operando. I fulmini hanno provocato anche alcuni principi d’incendio nei campi, in buona parte poi spenti dalla pioggia. Si sono invece propagate fiamme in un campo a Finale Emilia e in un deposito di fieno all’aperto a Novi di Modena. In entrambi i casi alcune squadre di pompieri sono al lavoro per spegnimento. Al momento non risultano persone infortunate. A Parma sono un centinaio le richieste di intervento per i danni legati al Maltempo.

Maltempo, in corso le verifiche dei danni

In Emilia Romagna, la Protezione civile regionale e i vigili del fuoco sono operativi nei territori attraversati dal Maltempo per la verifica dei danni. Il violento nubifragio ha colpito prima il Piacentino per poi spostarsi nel Modenese. “Ci siamo subito attivati per monitorare la situazione e intervenire dove necessario, attivita’ che proseguiremo nelle prossime ore”, afferma l’assessora regionale alla Protezione civile, Irene Priolo. “Purtroppo- conferma Priolo- abbiamo appreso che una persona ha perso la vita a Besenzone, a causa del crollo di una parete di un cascinale”. Il temporale che ha colpito il piacentino si e’ formato in Appennino, per poi spostarsi su Piacenza, con pioggia e grandine. Poi, l’ondata di Maltempo si e’ diretta verso est interessando Firenzuola, Fidenza e Fontanellato. All’ospedale di Fiorenzuola, sempre nel Piacentino, il vento ha scardinato diverse lamiere di un controsoffitto, senza provocare danni a persone. Sono in corso le verifiche del caso.

Il forte vento associato ai temporali che hanno attraversato il Nord-Ovest, dal Piemonte alla Lombardia, ha provocato tanti danni in moltissime zone, con alberi abbattuti e tetti scoperchiati: in alcuni casi, alberi e tetti sono finiti sulle auto in transito.  

Forte vento nel Piacentino, gravi danni all’ospedale di Fiorenzuola d’Arda | VIDEO

Per monitorare il maltempo in atto, ecco le migliori pagine del nowcasting: