Allerta inondazioni nel Sud/Ovest della Cina, evacuate 100mila persone

Intense precipitazioni rischiano di provocare inondazioni in zone colpite da pesante siccità

MeteoWeb

Oltre 100mila persone sono state evacuate e trasferite in aree più sicure nel Sud/Ovest della Cina, mentre intense precipitazioni rischiano di provocare inondazioni. In alcune zone della provincia del Sichuan e nella città di Chongqing sono previste forti piogge almeno fino a martedì. Chongqing ha emesso un avviso di alluvione per entrambi i giorni.

Un villaggio sotto la giurisdizione della città di Guangyuan ha registrato 18,8 cm di pioggia, ha riferito l’emittente statale Cctv.

Nel Sichuan, a Chongqing e nelle vicine province del Gansu e dello Shaanxi, a Nord, è in vigore un livello nazionale di emergenza IV per le inondazioni, il più basso di un sistema a quattro livelli.