Cade con il parapendio e muore al confine Italia-Svizzera

Uno svizzero di 51 anni, residente nel Canton San Gallo, ha perso il controllo della sua ala, cadendo in una zona al confine tra Italia e Svizzera: inutili i soccorsi

MeteoWeb

Tragedia al confine Italia-Svizzera, dove un uomo è morto a seguito di un incidente con il parapendio. L’uomo, uno svizzero di 51 anni, residente nel Canton San Gallo, ha perso il controllo della sua ala ed è caduto su un terreno scosceso in un luogo chiamato "Unnere Stock". L'incidente è avvenuto nel comprensorio del Munster-Geschinen a Obergoms, in Vallese, a ridosso del confine con la Val d'Ossola. Nonostante il rapido intervento dei servizi di emergenza, l'uomo è morto sul luogo dell'incidente.