Cina, inaugurata la prima linea ferroviaria a levitazione magnetica | FOTO

Inaugurato in Cina il primo tratto ferroviario a levitazione magnetica: le immagini e i dettagli del progetto

/
MeteoWeb

La Cina ha inaugurato ieri il primo treno a levitazione magnetica lungo una linea di prova sviluppata in modo indipendente sviluppando questa nuova tecnologia. La linea è lunga 800 metri ed è stata costruita nella contea di Xingguo, nella provincia di Jiangxi, nella zona orientale della Cina. La nuova linea può ospitare un treno a due carrozze con una capacità di carico di 88 persone e può viaggiare ad una velocità massima di 80km/h. Il sistema di transito è dotato della tecnologia di navigazione satellitare BeiDou, del 5G e di tecnologie di rilevamento intelligente. Il binario a lievitazione magnetica può mantenere i treni in uno stato di sospensione, garantendo risparmio energetico ed ecosostenibilità.

Questo mezzo di trasporto ancora sperimentale è simile a quello che Elon Musk ha proposto (ma non costruito) per gli USA, “Hyperloop”, che però è più ambizioso e prevede velocità molto più alte. Il progetto realizzato in Cina è un primo passo internazionale in tal senso. I sistemi a levitazione magnetica sono uno dei metodi di trasporto più efficienti dal punto di vista energetico al mondo. La carrozza del treno è “attaccata” al binario tramite magneti di potenza estremamente elevata e viaggia lungo il binario senza entrare in contatto diretto con il suddetto, rimuovendo l’attrito dall’equazione. La pista è sospesa da terra per evitare interruzioni alle infrastrutture esistenti e all’ambiente ed è estremamente sicura; anche se il binario perde potenza, i magneti manterranno il treno sospeso fino a quando non sarà possibile eseguire le riparazioni.