Crolla ponte nel sud della Norvegia: veicoli precipitati nel fiume | FOTO

Crollato il ponte di Tretten, una struttura in acciaio e legno lunga quasi 150 metri, nel sud della Norvegia: era stato aperto nel 2012

  • Credit foto in basso a sinistra: Stian Lysberg Solum / Ansa
    Credit foto in basso a sinistra: Stian Lysberg Solum / Ansa
  • Foto di Geir Olsen / Ansa
    Foto di Geir Olsen / Ansa
  • Foto di Stian Lysberg Solum / Ansa
    Foto di Stian Lysberg Solum / Ansa
  • Foto di Stian Lysberg Solum / Ansa
    Foto di Stian Lysberg Solum / Ansa
/
MeteoWeb

Un ponte stradale sul fiume Gudbrandsdalslagen, nel sud della Norvegia, è crollato questa mattina, facendo precipitare in acqua un’auto mentre un camion è rimasto bloccato in posizione quasi verticale su una sezione del ponte. Si tratta del ponte di Tretten, una struttura in acciaio e legno. La causa del crollo non è ancora nota. 

La Polizia ha riferito che i conducenti di entrambi i veicoli sono stati salvati e stanno bene. Mentre l’autista del camion è stato soccorso in elicottero per poter uscire dal veicolo, la conducente dell’auto è riuscito a scendere da solo dal suo mezzo. L’autista del camion ha dichiarato in un’intervista di essere “certo che per me fosse finita“, ma fortunatamente è stato tratto in salvo. L’automezzo era seguito dall’automobile guidata da un’insegnante 24enne che andava al primo giorno di scuola e che è riuscita a uscire dall’automobile e a nuotare a riva, da dove ha chiamato i soccorsi.   

Il ponte lungo quasi 150 metri collega la sponda occidentale del fiume Gudbrandsdalslaagen e il villaggio di Tretten. Il ponte è stato aperto nel 2012. “È completamente catastrofico, completamente irreale“, ha detto al quotidiano Dabgladet il sindaco locale Jon Halvor Midtmageli. “E’ anche un ponte abbastanza nuovo. È completamente distrutto, è caduto tutto”, ha aggiunto.  

La Norwegian Automobile Federation ha affermato che il ponte è stato controllato nel 2021, sollevando preoccupazione per la sicurezza di tali ponti. La Norwegian Public Roads Administration ha dichiarato di volere un’indagine indipendente sul crollo. “Deve essere sicuro guidare sulle strade norvegesi. Ecco perché è importante andare a fondo di questo caso”, ha detto il capo dell’amministrazione, Ingrid Dahl Hovland.  

Nel 2016, è crollato un ponte simile, anch’esso in legno lamellare, vicino a Sjoa nella valle del Gudbrand. L’autista di un camion che stava attraversando il ponte al momento del crollo è rimasto leggermente ferito. A seguito di quel crollo, 11 ponti simili, compreso quello di Tretten, sono stati temporaneamente chiusi dall’ente governativo responsabile delle infrastrutture della Norvegia. L’agenzia ha affermato in un rapporto sul crollo del 2016 che “la causa diretta del crollo del ponte è un giunto difettoso nella struttura”.