Meteo Francia: luglio 2022 il secondo mese più secco dal 1958

Con appena 9,7 millimetri di pioggia caduti, luglio 2022 è stato il secondo mese più secco mai registrato in Francia dall'inizio delle rilevazioni meteo

MeteoWeb

Super caldo, gravi incendi e siccità sono i tre elementi che hanno caratterizzato il mese di luglio dal punto di vista meteorologico in Francia. Mentre ha registrato moltissimi nuovi record di temperatura a causa di potenti ondate di caldo, associate ad enormi incendi, il Paese ha ricevuto anche pochissime precipitazioni. Secondo quanto riferisce Météo France, luglio 2022 è stato il secondo mese più secco mai registrato in Francia dall'inizio delle rilevazioni meteo, nel 1958-1959. Météo-France evidenzia che il mese scorso sono caduti appena 9,7 millimetri di pioggia nell’Esagono francese. L'istituto meteorologico della Francia precisa che il mese più secco è stato marzo del 1961, con appena 7,8 millimetri di pioggia.