Gas: via libera formale al piano Ue per la riduzione dei consumi

Sì al piano Ue da parte di 25 Stati membri: Ungheria e Polonia hanno votato contro

MeteoWeb

Via libera formale al regolamento del Consiglio Ue per il risparmio del consumo di gas nel periodo che va dal primo agosto al 31 marzo 2023. Il piano prevede la riduzione volontaria del 15% della domanda di gas naturale per questo inverno. Il regolamento prevede la possibilità per il Consiglio di lanciare una "allerta" sulla sicurezza dell'approvvigionamento, nel qual caso la riduzione della domanda di gas diventerebbe obbligatoria. Il via libera formale è arrivato con la conclusione della cosiddetta procedura scritta che ha visto i sì da parte di 25 Stati membri. Ungheria e Polonia hanno votato contro.