Maltempo, colata detritica in Alto Adige: liberato il rio Vedretta di Trafoi | FOTO

Il 18 agosto l'Ufficio sistemazione bacini montani Ovest ha sgombrato dai detriti il letto del rio Vedretta di Trafoi a Stelvio

  • Foto: ASP/Ufficio sistemazione bacini montani Ovest
    Foto: ASP/Ufficio sistemazione bacini montani Ovest
  • Foto: ASP/Ufficio sistemazione bacini montani Ovest
    Foto: ASP/Ufficio sistemazione bacini montani Ovest
  • Foto: ASP/Ufficio sistemazione bacini montani Ovest
    Foto: ASP/Ufficio sistemazione bacini montani Ovest
/
MeteoWeb

Colata detritica ieri nel Comune di Stelvio, in Alto Adige. “Intorno alle ore 14.15 del 18 agosto circa 15-20.000 metri cubi di materiale si sono riversati, a seguito di una colata detritica, nel rio di Plaies ed hanno creato un blocco del deflusso nel rio Vedretta di Trafoi nel Comune di Stelvio“, riferisce il direttore dell’Ufficio sistemazione bacini montani Ovest, Peter Egger.  

Già in serata è stato liberato il letto del rio Vedretta di Trafoi ed è quindi stata ripristinata la sicurezza dalle inondazioni. Il 23 luglio scorso si era già verificata una colata detritica nello stesso punto in cui il rio di Plaies sfocia nel rio Vedretta di Trafoi.