Maltempo, venti violentissimi in Corsica: aumenta il bilancio di morti e feriti | FOTO e VIDEO

Le vittime del maltempo in Corsica sono salite a 6 mentre i feriti sono 20, di cui quattro gravissimi e in pericolo di vita

  • Foto di Emmanuel Dunand / Ansa
    Foto di Emmanuel Dunand / Ansa
  • Foto di Emmanuel Dunand / Ansa
    Foto di Emmanuel Dunand / Ansa
  • Ajaccio
    Ajaccio
/
MeteoWeb

Si aggrava il bilancio di morti e feriti a causa del violento maltempo che ha investito la Corsica con venti di oltre 220km/h. Il Ministro dell’Interno, Gerald Darmanin, che ha parlato di ”violentissimi venti, comunque imprevisti con tale intensità”, ha affermato che le vittime sono salite a 6 mentre i feriti sono 20, di cui quattro gravissimi e in pericolo di vita. 

Purtroppo si tratta di un bilancio ancora provvisorio, ha precisato, perché non ci sono ancora notizie “delle persone che erano in mare”. Tra i feriti, c’è anche una ragazza italiana di 23 anni. La giovane sarebbe rimasta ferita dopo la caduta di un albero nella pineta di Calvi.    

In alcune zone della Corsica, sono state registrate raffiche di vento superiori a 220km/h, ha rilevato Météo France. Segnaliamo raffiche di 225km/h a Marignana, 206km/h a l’Île-Rousse, 197km/h a Calvi. 

Violentissime raffiche di vento all’aeroporto di Ajaccio, in Corsica | VIDEO