Maltempo Liguria, Sestri Levante devastata: mareggiata porta cabine da spiaggia sulla ferrovia | FOTO e VIDEO

Il maltempo che ha colpito la Liguria ha causato una violenta mareggiata che ha portato cabine da spiagge sulla linea ferrovia: sospesa la circolazione dei treni Tra Chiavari e Sestri Levante

/
MeteoWeb

Il maltempo ha colpito con violenza anche la Liguria, durante una notte che ha visto fenomeni estremi in diverse regioni del Nord. Una violenta mareggiata si è abbattuta sulla costa tra Chiavari e Sestri Levante, sulla linea Genova-La Spezia, dove sono state registrate raffiche di vento giunte fino a 120 km/h.

L’acqua impetuosa ha trasportato materiali e persino alcune cabine dalle spiagge sulla linea ferrata danneggiando la linea elettrica. Sospesa la circolazione dei treni nel tratto. I tecnici di Rfi sono sul posto e sono stati richiesti i bus per il servizio sostitutivo.

Il maltempo ha colpito forte sul Tigullio orientale, dove le strade sono state letteralmente sommerse dall’acqua e dalla grandine, diverse auto distrutte, animali morti per le strade, alberi sradicati. La forte mareggiata ha arrecato parecchi danni al litorale tra Chiavari e Sestri Levante. Alcune cabine degli stabilimenti balneari sono state sbattute sulla vicina linea ferroviaria a Cavi di Lavagna. Anche a Chiavari tetti scoperchiati, allagamenti, alberi crollati. A Sestri Levante decine di auto sono state danneggiate dalla grandine e da tegole volate dai tetti, come è possibile vedere dalle foto nella gallery scorrevole in alto.

La grandine distrugge coltivazioni nello Spezzino

Chicchi di grandine grossi come noci, vento fino a 120 km all’ora, trombe d’aria e pioggia battente hanno investito tutta la Liguria centrale tra Genova e il Tigullio nella prima mattinata. Sulle alture di Genova sono caduti fino tre cm di pioggia in pochi minuti. In alcune frazioni dello spezzino la grandine ha rotto vetri delle case, distrutto alberi da frutto, orti e coltivazioni. I danni più importanti, al momento, nel Tigullio dove, oltre alla circolazione ferroviaria che risulta ancora sospesa per danni alla rete elettrica e materiali trasportati sui binari, la furia del vento ha fatto cadere alberi e rami sull’Aurelia e sulla A12 tra Recco e Rapallo dove poco dopo le 8 si erano formati 2 km di coda per rami e piccoli tronchi finiti sulla carreggiata, coda ora risolta. A Lavagna vetri e auto danneggiate dalla grandine. Al lavoro i Vigili del fuoco. Secondo le osservazioni Arpal alcune celle temporalesche stanno risalendo dal mare verso la Liguria di Centro Levante.

Sindaco Sestri Levante: “chiederò stato di calamità”

Una violenta tromba d’aria si è abbattuta sul Tigullio orientale e a Sestri Levante . Sono sul posto con assessori e tecnici a verificare i danni: stabilimenti balneari e attività, oltre che abitazioni sono state pesantemente colpite. Abbiamo subito attivato personale tecnico e ditte per liberare le strade e attualmente sono al lavoro. Ci stiamo attivando per richiedere lo stato di calamità data la straordinaria entità dei danni“. Lo scrive il sindaco di Sestri Levante Valentina Ghio sul suo profilo Facebook che chiude lanciando un appello in considerazione dello sviluppo meteo: “In arrivo nuova tromba d’aria vi chiedo di non uscire e stare lontano dal fronte mare fino al termine del temporale“.

Nel video in calce è possibile vedere gli ingenti danni causati dalla mareggiata a Sestri Levante:

Maltempo Liguria: danni per la mareggiata a Sestri Levante | VIDEO

Maltempo Liguria: a Lavagna strade come fiumi in piena | VIDEO

Maltempo Liguria: violenta grandinata su Sestri Levante | VIDEO