Maltempo Sardegna, temporali e forti venti nel Sassarese: alberi abbattuti e danni alle case a Osilo | FOTO

Tetti delle case danneggiati, alberi caduti, cornicioni finiti sulle auto in sosta sono i danni provocati dal forte maltempo che ha colpito Osilo nella notte

/
MeteoWeb

Forti temporali sono avvenuti nelle ore notturne a cavallo tra lunedì 15 e martedì 16 agosto in Sardegna, in particolare tra costa gallurese e sassarese. Tra i dati pluviometrici più rilevanti, segnaliamo: 44,6mm a Uri, 34mm a Bulzi, 24,2mm a Martis, 23,1mm a Viddalba, 22,4mm a Osilo, 17mm a Trinità d’Agultu, 14,6mm a Sassari. 

Intorno all’1:30 tutta l’area da Valledoria a Osilo è stata interessata da temporali e nubifragi. In alcune località, le strade e gli scantinati si sono allagati, ma i disagi più gravi si sono registrati a Osilo, nel Sassarese. I forti venti hanno provocato molti danni: tetti delle case danneggiati, alberi caduti, cornicioni finiti sulle auto in sosta (vedi foto della gallery scorrevole in alto). “Fortunatamente nessuno è rimasto ferito”, ha dichiarato all’ANSA il sindaco Giovanni Ligios. In particolare, la furia del vento ha strappato rami e fatto cadere alberi sulla strada: uno di questi ha addirittura bloccato l’accesso al paese ed è stato subito tagliato e rimosso. 

Stiamo lavorando con l’Ufficio tecnico, la Protezione Civile e la Compagnia Barracellare per transennare alcune zone – dice ancora Ligios – alcune strade sono state chiuse al traffico dai Vigili del Fuoco. Dopo il sopralluogo attiveremo il Coc”.

Per monitorare la situazione meteo in tempo reale, ecco le migliori pagine del nowcasting: