Paura a Pantelleria: case evacuate e residenti in fuga per un vasto incendio doloso | FOTO

Residenti e turisti sono stati costretti ad evacuare le abitazioni dandosi ad una rocambolesca fuga: due vasti incendi minacciano l'isola di Pantelleria

  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
/
MeteoWeb

Almeno due roghi stanno tenendo sotto scacco l’isola di Pantelleria dalle 19:30 di questa sera, tagliando quasi a metà l’isola. Un incendio è divampato da Kamma, mentre il secondo da Gadir. Residenti e turisti sono stati costretti ad evacuare le abitazioni, dandosi ad una rocambolesca fuga, mentre le fiamme avanzavano rapidamente.

Il rogo è stato innescato da sterpaglie e vegetazione che hanno preso fuoco e, a causa del vento caldo e delle alte temperature, si sta espandendo sempre di più in una zona collinare appena alle spalle di Cala Cinque Denti. Le fiamme stanno avvolgendo ettari di macchia mediterranea e non sono distanti da alcune abitazioni.

Essendo già buio, non sarà consentito ai Canadair di levarsi in volo fino all’alba e le operazioni di spegnimento da terra dei vigili del fuoco, il cui primo obiettivo sarà quello di circoscrivere le fiamme, sono ostacolate dalla morfologia del territorio. Da qualche settimana sull’isola in dotazione anche i droni antincendio proprio in previsione di possibili roghi in un’estate drammatica in Sicilia dal punto di vista degli incendi.

Residenti: “la situazione è molto grave e pericolosa”

La situazione è molto grave. Siamo spaventati e preoccupati. le lingue di fuoco rischiano di raggiungere le abitazioni“. A parlare sono alcuni abitanti dell’isola di Pantelleria che stanno seguendo gli sviluppi dell’incendio divampato questa sera in una parte dell’isola. Sul posto mezzi e uomini dei Vigili del Fuoco e del Corpo Forestale Regionale. “Le immagini sono raccapriccianti – dice Angelo Casano che si trova sull’isola – Un ringraziamento a tutti i volontari, vigili del fuoco, forestali, protezione civile per quanto stanno facendo in queste ore. Rimane sempre la solita domanda: Chi? Chi può spingersi fino a tanto?“.

Evacuate ville dei vip

L’incendi ha interessato nello specifico le contrade Favarotta, Khamma e Perimetrale. Le fiamme stanno divorando ettari di vegetazione e mettendo in pericolo diverse abitazioni che sono state evacuate. Tra le ville sgomberate ci sarebbero anche quella del giocatore Marco Tardelli e dello stilista Giorgio Armani.

Sull’isola ci sono pochi uomini e mezzi per fronteggiare le fiamme e i mezzi aerei di notte non possono alzarsi in volo. E’ stato una lunga giornata difficile anche nel palermitano. Con sette roghi nella zona di Partinico, Misilmeri, nel parco dei Sicani. Fiamme sono divampate a Casale Belmonte Mezzagno, Pizzo Garibaldi ad Alia e contrada Marino a Prizzi.

Myrta Merlino: “è un incendio doloso”

Dopo una estate torrida e piena di incendi, questa sera anche la mia amata Pantelleria brucia. Un incendio doloso qui dove nemmeno possono arrivare i canadair a causa del vento. Basta incendi dolosi, chi deturpa il nostro patrimonio deve pagarla carissima”. Così in un tweet la giornalista Myrta Merlino che ha una abitazione sull’isola assieme a Marco Tardelli.

Super caldo in Sicilia, le temperature di oggi: persino Pantelleria supera i +40°C