Terremoti in Croazia: scosse di magnitudo superiore a 3 nei pressi di Petrinja e Sisak | DATI

La Sala Sismica INGV-Roma ha registrato eventi nei pressi delle località di Petrinja e Sisak

MeteoWeb

Scosse di terremoto di magnitudo superiore a 3 sono state registrate negli ultimi giorni in Croazia, nei pressi delle località di Petrinja e Sisak, colpite il 29 dicembre 2020 da un forte terremoto magnitudo Mw 6.4 che ha provocato ingenti danni materiali, feriti e vittime.

In dettaglio, la Sala Sismica INGV-Roma segnala un evento ML 3.1 avvenuto alle 06:24:02, ad una profondità di 6 km, un sisma magnitudo ML 3.9 alle 02:04:44, ad una profondità di 7 km e infine una scossa ML 3.6 alle 01:12:24 del 31 luglio, ad una profondità di 8 km. Non si segnalano al momento danni a persone o cose.