Alaska travolto dalla peggiore tempesta in 50 anni | FOTO e VIDEO

Una potente tempesta si sta abbattendo sull'Alaska occidentale

  • tempesta alaska
  • tempesta alaska
  • tempesta alaska
  • tempesta alaska
  • tempesta alaska
  • tempesta alaska
  • tempesta alaska
  • tempesta alaska
  • tempesta alaska
  • tempesta alaska
/
MeteoWeb

L’Alaska sta affrontando la tempesta più forte degli ultimi 50 anni: diverse aree costiere sono state inondate costringendo il governatore Mike Dunleavy a dichiarare lo stato di emergenza. La situazione è in peggioramento, in quanto è previsto un rafforzamento dei venti fino a 145 km/h.

I resti del tifone Merbok hanno creato una delle tempeste più forti ad abbattersi sulla regione in questo periodo dell’anno da decenni e si prevedono condizioni estreme per tutto il fine settimana. Le condizioni di pericolo includono “onde estreme, mareggiate, raffiche di vento da uragano, erosione costiera e piogge intense,” ha dichiarato il National Weather Service (NWS) statunitense. “Le inondazioni peggioreranno“, ha twittato l’ufficio del servizio a Fairbanks, in Alaska.

Finora non ci sono state segnalazioni immediate di feriti o morti, ha confermato il governatore Mike Dunleavy. “Questa è senza dubbio la tempesta più forte degli ultimi 50 anni nel Mare di Bering in questo punto dell’autunno,” ha dichiarato all’AFP Rick Thoman, climatologo dell’Università dell’Alaska-Fairbanks.

Nella località costiera di Golovin, ha riportato il NWS, “l’acqua circonda la scuola, le case e le strutture sono allagate, almeno un paio di case galleggiano“.

L’NWS ha lanciato l’allerta per “mari molto mossi” lungo la costa intorno a Nome, con una marea che si avvicina ai 3 metri, la più alta da un’alluvione del 1974.

Furiosa tempesta in Alaska, le immagini da Nome | VIDEO

Storica tempesta in Alaska, mareggiate e inondazioni | VIDEO