Morto Nick Holonyak, l’inventore del primo led nel 1962

Ha sviluppato il primo led pratico a spettro visibile, oggi comunemente utilizzato in tutto il mondo

MeteoWeb

Addio all’ingegnere statunitense Nick Holonyak Jr., l’inventore del led, il primo a metterne a punto nel 1962 un esemplare funzionante mentre lavorava come consulente per la General Electric. Holonyak è morto ieri a Urbana, nell’Illinois, all’età di 93 anni: lo ha annunciato l’Università dell’Illinois, di cui era professore emerito.

Holonyak ha sviluppato il primo led pratico a spettro visibile, oggi comunemente utilizzato in tutto il mondo in lampadine, display e laser. Ha contribuito anche alle tecnologie degli interruttori dimmer domestici, dei laser che fanno funzionare i lettori cd e dvd, delle linee di comunicazione a fibre ottiche e di altri dispositivi elettronici e di comunicazione.

Lo studioso ha ricevuto da George W. Bush la National Medal of Technology and Innovation nel 2002 e da George H. W. Bush la National Medal of Science nel 1990 per “i suoi contributi come uno dei più prolifici inventori della nazione nell’area dei materiali e dei dispositivi semiconduttori“.