Energia, le tariffe dei Supercharger Tesla aumentano in tutta Europa

Tesla ha comunicato degli “aggiustamenti ai prezzi dei Supercharger in tutta Europa” a causa dell'aumento dei costi energetici

MeteoWeb

L’aumento dei costi energetici si riflette anche sulle auto elettriche. Tesla ha infatti comunicato un aumento delle tariffe dei Supecharger, ossia le sue colonnine di ricarica, in Europa. Con una mail inviata ai propri clienti, l’azienda ha comunicato degli “aggiustamenti ai prezzi dei Supercharger in tutta Europa”. In Italia, da 0,50 €/kWh si passerà a 0,66 €/kWh, per un aumento di ben 16 centesimi. 

Non è la prima volta che accade una cosa del genere: nel 2019 si era passati da 0,24 €/kWh a 0,33 €/kWh. In alcuni casi, l’ultimo aumento di 16 centesimi può arrivare a far pareggiare il costo di percorrenza di un’auto diesel.