L’Aeronautica Militare presenta il calendario del centenario

Mercoledì 9 novembre l’Aeronautica Militare presenta il Calendario 2023 dedicato al Centenario della sua costituzione quale Forza Armata autonoma
MeteoWeb

L’Aeronautica Militare presenta, mercoledì 9 novembre alle ore 18:00 presso l’aeroporto di Roma Urbe, il Calendario 2023 dedicato al Centenario della sua costituzione quale Forza Armata autonoma.

1923 – 2023: 100 anni di storia raccontati in modo inedito attraverso un ambizioso progetto artistico, frutto della collaborazione della Forza Armata con altre due eccellenze italiane, la Italdesign e Giunti Editore.

Attraverso 12 tavole create da Alessandro Trombin e Massimo Borrelli, designer del team creativo di Italdesign, si percorrono – in una sorta di viaggio onirico – i 10 decenni dell’Aeronautica Militare caratterizzati da importanti eventi che hanno segnato la storia del Paese ed hanno visto la Forza Armata protagonista. Dodici tavole per abbracciare passato, presente e futuro: dieci per illustrare tappe significative della storia della Forza Armata attraverso i suoi velivoli più iconici – una per ogni decennio, da quel lontano 28 marzo 1923 sino ai nostri giorni – e due dal volto più moderno e tecnologico che guardano al futuro attraversando il cielo nella sua interezza, fino a conquistare lo spazio.

La collaborazione con Giunti Editore renderà possibile la distribuzione del Calendario 2023 del Centenario AM attraverso la capillare rete di librerie, con oltre 250 punti vendita GIUNTI AL PUNTO, rendendo il calendario disponibile in tutta Italia agli appassionati ed al più vasto pubblico.

Modalità di accredito stampa:

Per accreditarsi all’evento è necessario inviare un’e-mail a stampa@aeronautica.difesa.it con i propri dati, indicando nome, cognome, testata giornalistica, tesserino professionale/documento di riconoscimento, entro e non oltre le ore 16 di martedì 8 novembre.

Modalità di ingresso all’Aeroporto di Roma Urbe, via Salaria 825

È necessario presentarsi all’ingresso entro le ore 17:30 e comunicare alla mail stampa@aeronautica.difesa.it il numero di targa e il modello dell’eventuale vettura per accedere al parcheggio riservato.

Condividi