Realizzato drone alato che imita il volo degli uccelli | FOTO e VIDEO

Realizzato un drone alato in grado di virare bruscamente come un uccello per evitare ostacoli in ambienti urbani e forestali densi

VIDEO
Il drone alato che imita il volo degli uccelli
MeteoWeb

Sebbene i droni alati siano aerodinamicamente ed energeticamente più efficienti di quelli alimentati da più eliche, hanno bisogno di più spazio per girare, il che ne limita l’uso in ambienti densi, come le città. La soluzione a questo inconveniente arriva dal drone alato realizzato dagli ingegneri dell’École Polytechnique Fédérale de Lausanne, in Svizzera.  

Per migliorare le prestazioni di virata dei droni alati, Dario Floreano e colleghi hanno progettato un drone ispirato agli uccelli. Il drone, presentato in un articolo pubblicato su Communications Engineering, è in grado di virare bruscamente come un uccello per evitare ostacoli in ambienti urbani e forestali densi. Il drone, realizzato in plastica rinforzata con fibre, ha un’apertura alare massima di 1,5 metri e pesa 711 grammi. Ha due ali e una coda dall’aspetto simile a quelle di un uccello, ha piume artificiali e può essere piegato e inclinato.  

Gli esperti hanno eseguito test in galleria del vento e in volo per valutare l’impatto dei movimenti delle ali e della coda sulla velocità alla quale il drone può rollare e sull’area che necessita per effettuare le virate. Hanno scoperto che l’inclinazione di ciascuna ala ad angoli diversi consente al drone di rollare più di quattro volte più velocemente rispetto a quando le ali sono inclinate ad angoli simili, ma una è estesa e l’altra è nascosta.  

Estendendo le ali e la coda verso l’esterno, gli autori hanno scoperto che il drone è in grado di virare con un raggio di 4,9 metri, rispetto a un raggio di virata di 12,1 metri quando le ali e la coda sono nascoste. Ciò indica che il drone è in grado di eseguire virate strette, che potrebbero consentirgli di volare ambienti disordinati. Gli autori hanno suggerito che le loro scoperte potrebbero aiutare lo sviluppo di nuovi droni alati in grado di volare su lunghe distanze attraverso ambienti aperti e densi.

 

Foto
  • drone alato
    Credit: Enrico Ajanic, EPFL
  • drone alato
    Credit: Enrico Ajanic, EPFL
  • drone alato
    Credit: Enrico Ajanic, EPFL
/