Prosegue l’eruzione del vulcano Mauna Loa: fontane di lava alte fino a 60 metri | FOTO e VIDEO

Dopo settimane di terremoti, nel vulcano attivo più grande al mondo si sono aperte delle fessure dalle quali fuoriescono altissime fontane di lava

  • eruzione mauna loa hawaii
    USGS photo by F. Trusdell
  • eruzione mauna loa hawaii
    USGS photo by F. Trusdell
  • eruzione mauna loa hawaii
    USGS photo by F. Trusdell
  • eruzione mauna loa hawaii
    USGS photo by F. Trusdell
  • eruzione mauna loa hawaii
    USGS photo by F. Trusdell
  • eruzione mauna loa hawaii
    USGS photo by F. Trusdell
/
MeteoWeb

Fontane di lava altissime, fino a 60 metri, fuoriescono da bocche del vulcano Mauna Loa, alle Hawaii, che ha iniziato ad eruttare domenica notte per la prima volta in quasi 40 anni: lo riporta l’Istituto geofisico americano USGS. Dopo settimane di terremoti, nel vulcano attivo più grande al mondo si sono aperte delle fessure dalle quali escono lava e grandi nuvole di vapore.

Secondo gli esperti al momento non vi è alcun rischio per la popolazione e le abitazioni e le autorità delle Hawaii non hanno emesso alcun ordine di evacuazione. Tuttavia l’area della vetta e diverse strade limitrofe sono state chiuse e per precazione sono stati allestiti dei centri d’accoglienza.

Hawaii, le spettacolari fontane di lava del vulcano Mauna Loa

Dove si trova il vulcano Mauna Loa

Mauna Loa è uno dei cinque vulcani che insieme compongono la Big Island delle Hawaii, che è l’isola più meridionale dell’arcipelago hawaiano. Non è il più alto (il titolo va a Mauna Kea) ma è il più grande e costituisce circa la metà della massa terrestre dell’isola. Si trova immediatamente a Nord del vulcano Kilauea, noto per un’eruzione del 2018 che ha distrutto 700 case e ha generato fiumi di lava che hanno raggiunto fattorie e oceano. Mauna Loa ha eruttato l’ultima volta 38 anni fa.

Il volume di Mauna Loa è stimato in almeno 75mila km quadrati, rendendolo il vulcano più grande al mondo se misurato dal fondo dell’oceano alla sua sommità.