Maltempo, verifiche su rupe: stop su ferrovia Bologna-Porretta

La caduta di alcuni detriti rocciosi dalla 'rupe' di Sasso Marconi ha costretto a sospendere la circolazione sulla linea ferroviaria Bologna-Porretta

MeteoWeb

Dal primo pomeriggio, la circolazione è stata sospesa sulla linea ferroviaria Bologna-Porretta a seguito della caduta di alcuni detriti rocciosi dalla ‘rupe’ di Sasso Marconi, nel Bolognese. Per la stessa ragione, già da ieri il traffico ferroviario era rallentato ed è stato istituito un senso unico alternato sulla strada statale Porrettana, con presidio di sorveglianza h24.  

La chiusura temporanea della linea ferroviaria sarebbe dovuta alla necessità di rimuovere un masso pericolante. Secondo quanto fa sapere Trenitalia, i convogli Regionali potranno subire cancellazioni e limitazioni di percorso.  

Le ispezioni effettuate di oggi, informa il Comune di Sasso Marconi, anche con l’ausilio di una squadra di esperti rocciatori, hanno rilevato la necessità di un intervento di messa in sicurezza del tratto di parete rocciosa interessato dal distacco dei detriti. “Si tratta di un intervento importante“, prosegue l’amministrazione e nelle prossime ore sono previste ulteriori verifiche tecniche da parte di Anas, a seguito delle quali verrà deciso come procedere alle operazioni di messa in sicurezza. Intanto, la circolazione resta a senso unico alternato con presidio di sorveglianza h 24.