Previsioni Meteo Veneto: domani torna l’alta pressione

Domani nuovamente alta pressione, che persisterà fino a giovedì

MeteoWeb

Martedì tempo perturbato con precipitazioni estese, a tratti forti, anche a carattere di rovescio, con quantitativi in genere consistenti, localmente abbondanti sulla costa e sulla pianura centro-sud. Venti forti da nord o nord-est sia su pianura e costa che sui rilievi, con possibili raffiche anche molto forti specie sulla costa centro-sud e pianura limitrofa. Dalla sera fenomeni in progressiva attenuazione e diradamento. Limite neve in genere intorno ai 1000-1200 m, localmente anche più basso in alcune valli dolomitiche“: è quanto segnalano gli esperti Arpav in relazione alla situazione meteo attesa in Veneto nelle prossime ore, legata al passaggio del ciclone Denise.

Per quanto riguarda invece l’evoluzione generale, nel consueto bollettino si legge: “Martedì molte precipitazioni per una depressione in arrivo da nord-ovest. Mercoledì nuovamente alta pressione che persisterà fino a giovedì, mentre venerdì la circolazione tenderà a divenire da anticiclonica a ciclonica con avvicinamento di una nuova depressione sempre da nord-ovest, la quale porterà solo qualche precipitazione nella prima parte di sabato e sarà seguita da una nuova fase di alta pressione“.

Oggi cielo in prevalenza coperto, di sera leggera/moderata diminuzione della nuvolosità su Veronese e zone limitrofe. Di pomeriggio precipitazioni estese, persistenti, anche con rovesci, sulle Dolomiti nevose fino a gran parte dei fondovalle, sulle Prealpi con quota neve attorno ai 1000/1200 m; di sera a partire da ovest precipitazioni in diradamento e successiva cessazione quasi ovunque. Temperature con differenze anche sensibili rispetto a lunedì, fino al pomeriggio saranno più basse e di sera con andamento irregolare; valori pomeridiani sotto la media e valori serali sopra la media, anche di molto. Venti in prevalenza moderati/tesi, a tratti forti più probabilmente di pomeriggio, inizialmente da nord-est ma con tendenza a disporsi da nord-ovest a partire dalle zone occidentali.

Domani cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso. Di notte rasserenamenti a partire da ovest, nella seconda metà di giornata a tratti parzialmente nuvoloso.
Precipitazioni: Su costa e zone limitrofe di notte probabilità bassa (5-25%) per modeste piogge locali, per il resto assenti.
Temperature: In calo di notte e in aumento di giorno con differenze anche sensibili rispetto a martedì e minime a tarda sera; di notte sopra la media anche di molto, dal mattino non distanti dalla media.
Venti: Deboli/moderati. Sulla pianura fino al mattino da ovest e dal pomeriggio con direzione variabile. Nelle valli con direzione variabile. In alta montagna da nord-ovest.
Mare: Di notte mosso, dal mattino poco mosso.

Giovedì 24 cielo sereno o poco nuvoloso. Sulla pianura di notte nebbie locali, in dissolvimento di mattina e in nuova formazione di sera.
Precipitazioni: Assenti.
Temperature: In calo, eccetto aumenti diurni sui monti, con differenze anche sensibili rispetto a mercoledì.
Venti: In alta montagna tesi/forti da nord-ovest, altrove deboli/moderati con direzione variabile.
Mare: Da poco mosso a calmo col passar delle ore.

Venerdì 25 alternanza di nuvole e rasserenamenti senza precipitazioni. Sulla pianura nella prima metà di giornata nebbie locali di notte e in dissolvimento di mattina. Temperature senza variazioni di rilievo fino al pomeriggio e in aumento di sera.

Sabato 26 nella prima metà di giornata alternanza di nuvole e rasserenamenti con qualche pioggia su costa e zone limitrofe, dal pomeriggio sereno o poco nuvoloso. Temperature in aumento fino al pomeriggio e in calo di sera con minime nelle ultime ore.