Allerta Meteo, nel weekend il primo ruggito dell’inverno

Allerta Meteo: dopo la follia meteorologica di Venerdì, tra Sabato e Domenica arriva la prima irruzione fredda che porterà l'aria gelida sull'Italia. Ma attenzione: non interesserà tutto il Paese

VIDEO
Allerta Meteo, le mappe per i prossimi giorni: nel weekend la prima tempesta invernale
MeteoWeb

L’Italia si prepara al primo vero ruggito dell’inverno: inizierà nel weekend, o meglio nella giornata di Domenica 11 Dicembre, mentre Sabato sarà pesantemente condizionato dal maltempo seppur con temperature più elevate.

Tutto inizierà in realtà domani con il “Tri-Ciclone” Birgit: in una giornata di follia meteorologica, arriverà la prima neve al Nord/Ovest ma anche un forte scirocco che determinerà molto caldo al Centro/Sud.

Sabato, però, il ciclone si porterà nel cuore dell’Italia, diventerà più profondo e violento. Il maltempo colpirà in modo particolarmente estremo il Centro/Sud e soprattutto le zone tirreniche, determinando un primo sensibile calo delle temperature ma ancora non farà freddo bensì ci sarà un rientro nella norma del periodo dopo il caldo anomalo del giorno precedente. Questo stesso ciclone, però, si sposterà sull’Europa centro-orientale molto rapidamente nella giornata di Domenica, spalancando un’insolita porta nord/orientale del gelo lungo il bordo occidentale di una tempesta. Una configurazione sinottica particolarmente rara, che determinerà un vero e proprio crollo delle temperature a partire dal pomeriggio di Domenica sul Nord Italia, dove tra Domenica sera e Lunedì mattina si verificheranno forti tempeste di neve fin in pianura, localmente con autentici blizzard, in modo particolare al Nord/Est.

Saranno ore di gelo appena oltre il confine, in Austria, Slovenia e Croazia, dove le pianure saranno seppellite da straordinarie nevicate mentre in Germania e Repubblica Ceca arriverà il gelo polare. L’Italia, tuttavia, non sarà interamente coinvolta in questo primo ruggito freddo della stagione: il Centro ne rimarrà ai margini e il Sud ne sarà completamente tagliato fuori. Ci sarà maltempo a tratti, forti venti occidentali ma anche temperature mai sotto le medie almeno da Napoli in giù.

anomalie termiche previste per lunedì 12 dicembre 2022
Le anomalie termiche previste per lunedì 12 dicembre 2022

Per seguire la situazione meteo in tempo reale consigliamo come sempre le pagine del nowcasting da cui è possibile seguire l’evoluzione meteorologica minuto per minuto su tutto il territorio nazionale e continentale: