Auto elettrica a energia solare batte record di velocità

L'auto si è aggiudicata il Guinness World Record provvisorio per il veicolo elettrico a energia solare più veloce su un percorso di 1.000 km

MeteoWeb

Un’auto da corsa realizzata da studenti della University of New South Wales a Sydney si è guadagnata il titolo di veicolo elettrico a energia solare più veloce al mondo, dopo aver completato un percorso di 1.000 km in poco meno di 12 ore. Sunswift 7 era pilotata dal due volte vincitore della Bathurst 1.000, Chaz Mostert: ha completato 240 giri del circuito dell’Australian Automotive Research Centre in 11 ore, 53 minuti e 32 secondi (con una singola carica), aggiudicandosi il Guinness World Record provvisorio per il veicolo elettrico a energia solare più veloce su un percorso di 1.000 km.

E’ più di un’impresa scientifica e meccanica, è anche la prova del potenziale dell’energia solare nell’industria automobilistica,” ha affermato il professor Richard Hopkins, ex responsabile delle operazioni Formula Uno Red Bull ora docente all’Università di New South Wales e coordinatore del progetto. “L’Australia è indietro al resto del mondo rispetto all’adozione dei veicoli elettrici, ma bisogna anche considerare la necessità di una maggiore attività di ricerca per diversificare le energie alternative da usare per le auto“.

La batteria di Sunswift 7, rafforzata da energia solare, produce un’erogazione di 38kWh e pesa 500 kg, un quarto di una batteria Tesla, ma è capace di coprire il triplo della distanza con una singola carica.