L’aviaria accelera in Francia: abbattuti 1,3 milioni di volatili in 4 mesi

Forte accelerazione dell'epidemia di influenza aviaria in Francia a qualche settimana dalle feste di fine anno

MeteoWeb

Circa un milione 300 mila volatili sono stati abbattuti in Francia dal primo agosto per scongiurare la recrudescenza dell’influenza aviaria negli allevamenti, soprattutto nell’ovest del Paese. Lo apprende France Press dal Ministero dell’Agricoltura.  

Il bilancio testimonia la forte accelerazione dell’epidemia a qualche settimana dalle feste di fine anno. Le cifre più aggiornate del dicastero (al 10 novembre scorso) dichiarano che gli abbattimenti sono stati oltre 770 mila.