Enorme esplosione in Sudafrica, autocisterna in fiamme a Boksburg: diverse vittime | VIDEO

In corso una frenetica operazione di salvataggio
VIDEO
Sudafrica, autocisterna esplode a Boksburg
MeteoWeb

Diverse persone sono morte e molte altre sono rimaste ferite a causa di un’enorme esplosione, che ha coinvolto un’autocisterna di carburante vicino a un ospedale in Sudafrica.

Le fiamme hanno avvolto il veicolo, e il timore è che diverse auto siano rimaste intrappolate. Una colonna di fumo è visibile per km, mentre è in corso una frenetica operazione di salvataggio.

Secondo le prime informazioni, l’esplosione nella città di Boksburg è avvenuta dopo che l’autocisterna si è schiantata contro un ponte. Sarebbe accaduto vicino all’OR Tambo Memorial Hospital, secondo i media locali.

Kyle van Reenen, portavoce della società privata di servizi di emergenza Emer-G-Med, ha dichiarato in una dichiarazione che ci sono state “diverse vittime” a seguito della tragedia.

AGGIORNAMENTO

Nove persone sono morte e circa altre 40 sono rimaste ferite nell’esplosione. Lo hanno riferito funzionari dei servizi di emergenza. Secondo una prima ricostruzione dell’incidente, il camion è rimasto bloccato sotto un ponte, nei pressi di un ospedale e di alcune abitazioni. “I Vigili del Fuoco sono intervenuti ma purtroppo il camion è esploso”, ha riferito all’Afp William Ntladi, portavoce dei servizi di emergenza.  

Condividi