Epidemia di colera in Malawi: oltre mille vittime

Il Malawi affronta la peggiore epidemia di colera mai registrata: il Paese africano ha però esaurito i vaccini

MeteoWeb

Un’epidemia di colera che ha colpito il Malawi ha ucciso più di 1.000 persone. Lo ha annunciato oggi il Ministero della Sanità mentre il Paese ha esaurito i vaccini. La nazione dell’Africa meridionale ha combattuto la peggiore epidemia di colera mai registrata, con oltre 30.600 persone infette da quando sono stati segnalati i primi casi lo scorso anno.  

A novembre ha ricevuto quasi tre milioni di dosi di vaccino orale contro il colera dalle Nazioni Unite per intensificare la sua campagna di immunizzazione, ma il numero dei casi continua a salire. “Abbiamo usato tutti i vaccini che avevamo”, ha detto alla AFP il portavoce del Ministero della Salute Adrian Chikumbe.