Lo Spazio “campo di battaglia chiave”, a marzo la strategia UE

"Lo Spazio è diventato uno dominio chiave strategico", "è una risorsa chiave, un campo di battaglia chiave per la sicurezza e la difesa"

MeteoWeb

Abbiamo bisogno di regole comuni. Questo sarebbe il momento dello Spazio per il mercato unico, se così si può dire: costruire un campo da gioco europeo uniforme basato su standard europei. Si tratta di qualcosa di ambizioso, ma sono convinto che sia la sola strada per assicurare che le prossime generazioni godano di tutti i benefici dall’accesso ai servizi dello Spazio“: è quanto ha affermato il commissario europeo al Mercato interno, Thierry Breton, in occasione della 15ª Conferenza europea sullo Spazio. “Lo Spazio è un’area contestata e un dominio strategico per la nostra sicurezza e difesa dove gli asset non sono immuni da minacce. E’ un contesto geopolitico attuale. Dobbiamo rafforzare la nostra postura in modo da difendere i nostri interessi, proteggere il nostro sistema spaziale e i nostri servizi e diventare più assertivi. Insieme a Borrell, presenterò a marzo una strategia spaziale UE per la difesa e la sicurezza, basata su 4 pilastri“.

Primo pilastro, un quadro europeo di resilienza e sicurezza più ampio per il sistema spaziale nazionale e commerciale dell’UE; il secondo il rafforzamento delle capacità di risposta UE alle minacce; terzo, un utilizzo rafforzato dello Spazio per le operazioni di sicurezza e difesa; una cooperazione più intensa con i partner globali, soprattutto la Nato,” ha sottolineato il commissario. “Il quarto pilastro riguarda il diritto spaziale dell’UE, per mettere in campo regole comuni nella sicurezza, nella difesa e nella sostenibilità delle operazioni. Dieci Paesi membri hanno già iniziato a regolamentare le operazioni nello Spazio. Affrontiamo il rischio di divergenza tra le regole nazionali, con un impatto negativo sulla competitività della nostra industria così come per la nostra sicurezza“.

Lo Spazio è diventato uno dominio chiave strategico. Non solo impatta su tutti gli aspetti della nostra vita, ma è una risorsa chiave, un campo di battaglia chiave per la sicurezza e la difesa. La competizione geopolitica che vediamo sulla Terra è ora sempre più proiettata nello Spazio e dobbiamo prepararci per un aumento e ancor più competitivo e contestato ambiente dello Spazio. Non voglio usare la parola campo di battaglia, ma sì, lo diventerà: lo Spazio diventerà una sorta di campo di battaglia, un posto dove si svilupperanno il confronto e la competizione,” ha dichiarato l’Alto rappresentante della politica estera e di sicurezza, Josep Borrell, alla 15ª Conferenza europea sullo Spazio. “Da quando ho iniziato il mio mandato, sono sempre venuto a questa Conferenza perché sono convinto dell’importanza strategica dello Spazio. L’anno scorso ho posto il focus sull’aumento delle minacce nello Spazio e la necessità di un cambio di paradigma per la sicurezza e la difesa nello Spazio“.