Spazio, Galileo: operativo nuovo servizio di alta precisione

Le capacità di Galileo sono cresciute con l'aggiunta di un nuovo servizio ad alta precisione, disponibile gratuitamente in tutto il mondo

MeteoWeb

E’ operativo il nuovo servizio di alta precisione (High Accuracy Service) del sistema globale di navigazione satellitare europeo Galileo, che offre livelli di precisione di posizionamento senza precedenti: lo ha annunciato il commissario europeo per il Mercato interno Thierry Breton, in occasione della conferenza spaziale europea in svolgimento a Bruxelles.

L’entrata in funzione del servizio ad alta precisione (HAS) di Galileo porta il sistema satellitare dell’Unione europea – che ad oggi conta su una costellazione di 28 satelliti – a un livello senza precedenti, offrendo all’utente una precisione sub-metrica nella maggior parte delle regioni del mondo, evidenzia l’Agenzia dell’UE per il programma spaziale (EUSPA).

Il servizio offre una precisione fino a 20 cm in orizzontale e 40 cm in verticale. “Con il servizio HAS di Galileo siamo pronti a scatenare tutte le potenzialità di nuove tecnologie come i droni e ad avvicinare la guida autonoma alla realtà,” ha dichiarati il direttore esecutivo dell’EUSPA, Rodrigo da Costa. “Il nostro ruolo all’EUSPA consiste nel collegare lo spazio alle esigenze degli utenti. Lanciando questo nuovo servizio, abbiamo soddisfatto una chiara domanda del mercato per una navigazione precisa, solida e affidabile“.