Spazio: siglato Protocollo d’intesa tra Italia e Algeria

Il Protocollo mira a rafforzare la collaborazione bilaterale tra Italia e Algeria attraverso progetti di interesse comune

MeteoWeb

Stabilire un quadro di cooperazione nel campo dell’esplorazione spaziale, dell’osservazione della Terra, delle tecnologie spaziali e della formazione, al fine di attuare progetti di reciproco interesse.
Questo l’obiettivo del Protocollo d’intesa siglato dall’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e dall’Agenzia Spaziale Algerina (ASAL) rappresentate rispettivamente dal presidente ASI Giorgio Saccoccia e dal direttore generale di ASAL Azzedine Oussedik alla presenza del Presidente del Consiglio dei ministri, Giorgia Meloni e del Presidente della Repubblica algerina, Abdelmadjid Tebboune.

Il Protocollo, che rimarrà valido per un periodo di cinque anni, mira a rafforzare la collaborazione bilaterale tra Italia e Algeria attraverso progetti di interesse comune tramite l’interscambio di conoscenze nei campi di scienza e tecnologia spaziali, l’organizzazione di seminari e workshop congiunti, lo sviluppo di progetti, l’attuazione di programmi di formazione, la conduzione di progetti di ricerca congiunti.