I cosmonauti russi sulla Stazione Spaziale celebrano il 9 Maggio

I cosmonauti russi presenti sulla Stazione Spaziale hanno stampato foto dei loro parenti che combatterono nella Grande Guerra Patriottica
MeteoWeb

I cosmonauti russi a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS), insieme con l’astronauta corrispondente della Tass, anche lui a bordo, hanno celebrato il 9 Maggio, Giorno della Vittoria, secondo il rituale del cosiddetto Reggimento degli Immortali. Lo scrive la stessa Tass. Il corrispondente Dmitri Petelin e gli altri due cosmonauti Serghei Prokopiev and Andrei Fediayev, hanno stampato foto dei loro parenti che combatterono nella Grande Guerra Patriottica, come i russi chiamano la Seconda Guerra Mondiale. Di solito nel Giorno della Vittoria questi ritratti, portati da un parente – il cosiddetto Reggimento degli Immortali -, sfilano per le strade. È già il secondo anno che questa cerimonia viene tenuta nello spazio, a bordo dell’ISS.

Condividi