Allerta Meteo, allarme dell’Aeronautica Militare per la tempesta Ciaran: “piogge eccezionali e burrasca”

La tempesta Ciaran si avvicina all'Italia, minacciando precipitazioni eccezionali. Nuovo avviso dell'Aeronautica Militare
MeteoWeb

In considerazione di una nuova perturbazione in arrivo, il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare ha diramato un nuovo avviso per “fenomeni intensi“. L’aggiornamento è stato pubblicato alle 13 di oggi, 1° novembre 2023. Ecco di seguito il testo integrale.

Previsione di fenomeni intensi emessa alle ore 12 UTC del 01/11/23.

In considerazione dell’approssimarsi della tempesta denominata Ciaran, dalla mattina di domani, giovedì 2 novembre 2023, si prevedono precipitazioni intense ed abbondanti, anche a carattere temporalesco:

  • per le successive 18 ore su Piemonte ed EmiliaRomagna;
  • per le successive 18 ore sulla Liguria, con particolare riferimento al relativo settore di levante, dove i quantitativi delle precipitazioni potranno assumere anche carattere di eccezionalità;
  • per le successive 24/30 ore su Lombardia, TrentinoAlto Adige, Veneto e FriuliVenezia Giulia, con quantitativi delle precipitazioni che su quest’ultima regione potranno assumere anche carattere di eccezionalità;
  • per le successive 36 ore su sulla Toscana, con particolare riferimento al relativo settore settentrionale, dove i quantitativi delle precipitazioni potranno assumere anche carattere di eccezionalità.

I fenomeni precipitativi saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

 

Nella giornata di domani, si prevede inoltre, vento forte dai quadranti meridionali con raffiche di burrasca forte e mareggiate lungo le coste esposte:

  • dalla mattina e per le successive 36 ore sull’EmiliaRomagna, con particolare riferimento al relativo settore appenninico, Liguria, con particolare riferimento al relativo settore di levante, e Toscana;
  • dal pomeriggio e per le successive 30/36 ore su Sardegna, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo e Molise;
  • dal pomeriggio e per le successive 24 ore sul FriuliVenezia Giulia e Veneto;
  • dalla sera e per le successive 24 ore su Campania, Puglia, con particolare riferimento al relativo settore settentrionale e Basilicata.

Infine, dal tardo pomeriggio di domani, e per le successive 30 ore, si prevede stato del mare fino a molto agitato sul Mar di Sardegna, in estensione dalla tarda serata a Canale di Sardegna e Mar Ligure“.

Le informazioni relative ai fenomeni meteorologici intensi – precisa il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare – si riferiscono esclusivamente alle caratteristiche degli eventi meteo previsti. Tali informazioni sono prive di valutazioni connesse all’impatto sul territorio per le quali si deve far riferimento ai bollettini relativi al Sistema di Allertamento Nazionale che sono emessi dal Servizio Nazionale di Protezione Civile e sono consultabili alla pagina https://rischi.protezionecivile.gov.it/it/meteo-idro/allertamento

Di seguito i link per l’accesso diretto alle pagine con le previsioni meteo, particolarmente accurate nei dettagli, per le aree geografiche d’Italia (link sempre raggiungibili anche dal Menù in alto in tutte le pagine del sito):

Le previsioni Meteo Regione per Regione:

Per monitorare nel modo migliore possibile la situazione meteo in tempo reale, di seguito forniamo un elenco delle pagine con tutte le informazioni utili per seguire il nowcasting meteorologico minuto per minuto:

Condividi