Aereo da turismo si schianta in Belgio: due morti

L'incidente mortale è avvenuto nei pressi dell'aerodromo di Spa: schianto all'atterraggio forse a causa del vento forte
MeteoWeb

Potrebbe esserci il vento all’origine di un incidente aereo mortale avvenuto questa mattina in Belgio. Coinvolto un piccolo aereo da turismo che si è schiantato a Spa, nei pressi dell’aerodromo. Nell’incidente sono morte due persone, tra cui il pilota. Entrambe le vittime sono di nazionalità tedesca. Lo riportano i media locali. Le indagini sulle cause dello schianto sono in corso. Dai primi rilievi delle forze dell’ordine sembra che il pilota, classe 1992, a causa di una manovra resa difficile dal vento forte, non sia riuscito a completare l’atterraggio colpendo poi un’auto parcheggiata sulla strada. Dalla collisione, avvenuta a un centinaio di metri dall’aerodromo, si è subito scatenato un incendio.

Sul posto, sono intervenuti i Vigili del Fuoco, la Polizia locale, la Protezione Civile e la Polizia ambientale, impegnata per evitare l’inquinamento delle captazioni delle acque termali della città vallona patrimonio dell’umanità dall’Unesco. La strada N62 è stata chiusa al traffico tra la sorgente della Sauvenière e il villaggio di Francorchamps. L’aerodromo resterà chiuso fino a domani mattina.

Condividi