Allerta Meteo in Spagna: arrivano pioggia e freddo artico

Un nuovo fronte di bassa pressione, proveniente dal Nord Atlantico, porterà freddo e intense piogge
MeteoWeb

Domani pomeriggio, un brusco cambiamento delle condizioni meteo è atteso nelle principali città della Spagna, con pioggia e freddo. L’Agenzia spagnola di meteorologia (AEMET) ha lanciato un’allerta meteo a causa delle previste “temperature artiche“. Questo mutamento segue una fase iniziale dell’anno caratterizzata da temperature insolitamente miti. Durante le festività dell’Epifania, è previsto che freddo e neve interesseranno gran parte della penisola iberica.

Un nuovo fronte di bassa pressione, proveniente dal Nord Atlantico, porterà freddo e intense piogge dal Nord/Ovest, estendendosi poi su tutta la parte settentrionale della penisola. Questo sarà accompagnato da “vento polare“. A partire dal 6 gennaio, le piogge si estenderanno anche al Sud/Est della penisola e alle Baleari. Saranno possibili nevicate a quote comprese tra 1000 e 800 metri, con una significativa diminuzione delle temperature, che si attesteranno tra i 5°C e i 7°C al di sotto della media stagionale. Le temperature massime non supereranno i +10°C.

A partire dal 7 gennaio, secondo le previsioni di AEMET, c’è la possibilità che si registrino fiocchi di neve anche a quote di 500 metri di altitudine.

Condividi