Canada dal gelo estremo al caldo anomalo: temperature di oltre 15°C sopra la media, tanti record battuti | DATI

L'anticiclone che domina il Nord America sta provocando un caldo record per gennaio in molte zone del Canada: picchi di +18°C
MeteoWeb

Il mese di gennaio ha presentato condizioni meteorologiche estreme in tutto il Nord America. Nell’arco di sole sei settimane, si è passati da un calore senza precedenti a una violenta ondata di freddo, per poi tornare di nuovo a un calore eccezionale in tutto il continente. Proprio come in gran parte d’Europa, anche sul Nord America sta dominando un potente anticiclone in questi giorni. Le temperature sono aumentate di 10-15°C e anche oltre rispetto alla stagione per gran parte del Canada e degli Stati Uniti. L’umidità tropicale che si diffonde a nord sta portando nuovi record di temperatura in alcune aree.

In Canada, record sono stati battuti nella British Columbia, in Alberta, Sasktachewan, Yukon e nei Territori del Nord-Ovest. Tra le temperature più rilevanti di ieri, lunedì 29 gennaio, nella British Columbia segnaliamo: +15,1°C a Dawson Creek (record mensile di +16,6°C); +14,6°C a Chetwynd (record mensile di +15,7°C); +14,3°C a Fort Nelson (+14,9°C); +12,9°C a Fort St. John (record eguagliato), +8,8°C a Lago Dease (+8,9°C). Vancouver, sempre nella British Columbia, ha avuto la notte invernale più calda mai registrata con una temperatura minima di +11,6°C (record precedente di +11,0°C registrato il 7 gennaio 2002): si tratta della temperatura minima più alta mai registrata tra fine novembre e inizio aprile! La città aveva raggiunto, inoltre, una massima di +16°C.

Ma grazie al forte vento da sud-sudest, la città di Abbotsford, a sud di Vancouver, ha registrato una temperatura di +18,4°C tra le 22 e le 23 di ieri: si tratta di un nuovo record mensile, che supera i +18,1°C stabiliti nel 2005. Valore strabiliante considerando il periodo dell’anno. Situazione simile dall’altra parte del confine, a Bellingham, nello stato USA di Washington, con una temperatura di +20,6°C che batte il record mensile di 2,2°C!

In Alberta, tra le temperature di ieri segnaliamo: +15,9°C a Nordegg (nuovo record mensile dal 2001); +15,3°C a Hendrickson Creek (nuovo record mensile dal 1996), +11,9°C a High Level (nuovo record mensile), +14,4°C a Keg River: da sottolineare che questa località registrava -51,5°C solo 15 giorni fa!

In Saskatchewan, spiccano i +15,8°C raggiunti ieri a Maple Creek (record mensile di +18,4°C), mentre nei Territori del Nord-Ovest segnaliamo +10,3°C a Lago Trout/Sambaa K’e (record mensile di +11,2°C). Infine, nello Yukon, ieri sono stati registrati +10,0°C Watson Lake (nuovo record mensile), +9,4°C a Mayo (record di +10,1°C), +8,2°C a Pelly Ranch (+10,0°C), +7,7°C a Teslin (+8,5°C).

​Domani, mercoledì 31 gennaio, andrà ancora peggio: le temperature saranno ancora più alte con picchi di +18/19°C in Canada.

Condividi